Laura Borlenghi

Website URL:

Domenica 2 aprile ore 17 – Teatro Lirico
HAPPY MUSIC FAMILY IN CONCERT 
Orchestre Giovanili Totem & Family
e la partecipazione degli allievi del corso di teatro Dedalus

Nell’inedita collocazione pomeridiana delle 17 prosegue la stagione musicale. L’appuntamento, a ingresso libero fino a esaurimento posti, ha come protagoniste le Orchestre Giovanili Totem, costituite dagli allievi della Piccola Orchestra e dell’Orchestra Giovanile, dirette dal maestro Andrea Raffanini.

Il concerto è dedicato al nuovo progetto di “Non di solo pane”: l’ambulatorio di comunità intitolato alla dottoressa magentina Elena Sachsel, che sta per aprire presso la struttura del centro Paolo VI di via S. Martino a Magenta.

In programma musiche di A. Vivaldi, J. S. Bach, W.A. Mozart.

I giovani musicisti saranno accompagnati da alcune special guest: i loro insegnanti di musica, alcuni genitori e ex allievi oggi diplomati al Conservatorio ed avviati alla carriera musicale, che abbiamo più volte apprezzato in stagione.

In scena anche gli allievi del corso di teatro Spazio Dedalus, neonata associazione diretta da Maurizio Brandalese, attore e formatore, dedito alla diffusione e formazione di spettacoli teatrali rivolti ai bambini e alle famiglie.

Segui le attività di Totem sul sito www.totemagenta.org, su Facebook e Twitter.
Per iscriverti alla nostra newsletter scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..
Teatro Lirico Magenta, via Cavallari, 2 – 02 97003255 – www.teatroliricomagenta.it

Read more...

Sabato 25 marzo ore 21 – Teatro Lirico
Quarto concerto Stagione Musicale
Milano Chamber Orchestra
Direttore principale Michele Spotti


Sarà la Milano Chamber Orchestra, costituita da 20 elementi tutti diplomati nei Conservatori italiani e stranieri con il massimo dei voti, la protagonista del nuovo appuntamento per gli appassionati di musica classica magentini con un programma incentrato principalmente sul repertorio d’archi.

Direttore del concerto Michele Spotti, maestro ventitreenne considerato uno dei talenti più promettenti del mondo della musica, diplomato al Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano con il massimo dei voti. Solisti il violinista magentino Marcello Miramonti e il violista Matteo Del Soldà.
Il programma prevede tre magnifici brani di W. A. Mozart e Anton Webern all’insegna del virtuosismo viaggiando dal classicismo più consolidato fino ad arrivare alle porte dell’atonalità.

Il primo capolavoro presentato è la Sinfonia Concertante in mi bemolle Maggiore per violino e viola K364 di W. A. Mozart. Composta a Salisburgo nell'estate del 1779, è il massimo risultato raggiunto da Mozart nella composizione con più strumenti solisti e orchestra.

Il secondo brano è intitolato Langsamer Satz (tempo lento) scritto Anton Webern a Vienna nel 1905. Webern, conosciuto soprattutto per essere uno delle colonne portanti, nonché grandissimo esponente di spicco, della Seconda Scuola Viennese.

La sinfonia n. 25 in sol minore K183 che chiude il programma è uno dei più grandi capolavori Mozartiani. Fu una delle sue due sinfonie in sol minore ed è considerata una composizione assai unica nella produzione mozartiana, data la sua vicinanza con lo stile dello Sturm und Drang.

Il concerto di sabato 25 marzo rientra nell’abbonamento alla stagione 2017.

Segui le attività di Totem sul sito www.totemagenta.org, su Facebook e Twitter.
Per iscriverti alla nostra newsletter scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..
Teatro Lirico Magenta, via Cavallari, 2 – 02 97003255 – www.teatroliricomagenta.it
Biglietti: platea 18 euro; galleria 12 euro; ridotto 10 euro (under 26).
Orario biglietteria: martedì/giovedì 10-12; 17-19. sabato 10-12.
serata del concerto: un’ora prima dell’inizio spettacolo

Read more...

Domenica 5 marzo ore 20.30 – Teatro Lirico
Terzo appuntamento Stagione Musicale
Madama Butterfly
Tragedia giapponese in tre atti. Musica di Giacomo Puccini

Al Teatro Lirico di Magenta si rinnova l’emozione della Lirica. Il cartellone propone in abbonamento un celebre titolo del grande repertorio lirico: Madama Butterfly in una nuova rielaborazione musicale e drammaturgica di As.Li.Co, l’Associazione Lirica Concertistica italiana che, per il dodicesimo anno, propone la formula “Pocket Opera”: l’opera per i palcoscenici dei piccoli teatri storici della Lombardia.

Questo progetto, che ha il sostegno del Circuito Lirico Lombardo e della Regione Lombardia, ripropone una tradizione musicale antica, quella delle compagnie itineranti del ‘600 italiano.

Madama Butterfly è un indiscusso capolavoro che narra una storia antica, ponendo in luce il dramma psicologico di una donna, semplicemente donna, quale che sia la sua etnia, età o religione. Nell’opera troviamo un Oriente raccontato e musicato da un italiano, Giacomo Puccini, con una tavolozza di colori, timbro e armonia assolutamente nuovi.

As.Li.co mette in scena cantanti selezionati e preparati accompagnati dall’Orchestra 1813 diretta da Alessandro Palumbo, per la regia di Roberto Catalano, scene di Emanuele Sinisi e costumi di Ilaria Ariemme. Riduzione e adattamento musicale di Carlo Galante.

Anche quest’anno Totem propone la serata di preparazione a cura di Stefano Lamon martedì 28 febbraio presso villa Naj Oleari di via Novara 2 a Magenta alle ore 21.

***
Segui le attività di Totem sul sito www.totemagenta.org, su Facebook e Twitter.
Per iscriverti alla nostra newsletter scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..
Teatro Lirico Magenta, via Cavallari, 2 – 02 97003255 – www.teatroliricomagenta.it
Biglietti: platea 25 euro; galleria 20 euro; ridotto 15 euro (under 26).
Orario biglietteria: martedì/giovedì 10-12; 17-19. sabato 10-12.
serata dell’evento: un’ora prima dell’inizio spettacolo

Read more...

L’Estro Armonico
2 concerti Op.3 di Antonio Vivaldi

Sarà l’Orchestra d’Archi del Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano a eseguire l’Opera 3 di Antonio Vivaldi, meglio conosciuta come L’Estro Armonico.
L’esecuzione di questa raccolta, a partire dal 1711, raccolse uno strepitoso successo in tutta Europa e portò grande fama e notorietà al compositore italiano. La denominazione di Estro Armonico intende esprimere la ricerca del perfetto punto di equilibrio fra due esigenze opposte: da un lato l'estro, cioè la pura fantasia che si scatena in totale libertà, e dall'altro i vincoli matematici dettati dalle regole dell'armonia.

La strumentazione è di orchestra d'archi e un violino solista in 4 concerti, 2 violini solisti in altri 4 (2 di questi anche col violoncello) e altri 4 concerti per 4 violini solisti (anche in questo caso 2 concerti anche con il violoncello). L’estro dei solisti, il loro virtuosismo ma anche la loro imprevedibilità sono tenuti ben saldi dalla compattezza armonica e timbrica dell’orchestra.

Direttrice è Cinzia Barbagelata, violinista solista, camerista e da diversi anni direttore dal violino dell’Aglàia Ensemble. Maestro concertatore, Ottavio Dantone.

Il concerto di sabato 11 gennaio rientra nell’abbonamento (4 Sinfonici + Opera) alla stagione 2017.

Segui le attività di Totem sul sito www.totemagenta.org, su Facebook e Twitter.
Per iscriverti alla nostra newsletter scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..">.
Teatro Lirico Magenta, via Cavallari, 2 – 02 97003255 – www.teatroliricomagenta.it

Biglietti: platea 18 euro; galleria 12 euro; ridotto 10 euro (under 26).
Orario biglietteria: martedì/giovedì 10-12; 17-19.
sabato 10-12.

serata del concerto: un’ora prima dell’inizio spettacolo

Read more...

Sabato 21 gennaio ore 21 – Teatro Lirico
Concerto di apertura

Imperdibile appuntamento con Carlo Maria Parazzoli, primo violino dell’Orchestra dell’Accademia di Santa Cecilia di Roma,


Il concerto di apertura della nuova stagione musicale ci riserva il privilegio di ospitare il “maestro del violino” Carlo Maria Parazzoli, da vent’anni primo violino solista dell’Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, in una serata tutta dedicata al compositore e direttore tedesco Felix Mendelssohn Bartholdy.

Parazzoli, interprete solido e raffinato, fra i più grandi d’Italia, nella sua carriera si è esibito con prestigiosi direttori e musicisti (come Lang Lang, Martha Argerich e il mitico direttore e pianista Wolfgang Sawallisch) nelle migliori sale del mondo. Il maestro sarà accompagnato dall’Orchestra “In Residenza” diretta dal giovane italo-argentino Marco Seco, già lo scorso anno presente nella stagione del Teatro Lirico.

Il programma prevede:
Scherzo e Notturno da Sogno di una notte di mezza estate, op. 61 (1843)
Musiche di scena composte per gli spettacoli del Teatro Reale della corte di Federico Guglielmo IV di Prussia a Berlino
Concerto per violino e orchestra in mi minore op. 64 (1845)
Concerto romantico in cui l'Orchestra è sempre ancella del solista violino che suona un prezioso Nicola Amati del 1651
Sinfonia n.1 in do minore op. 11 (1824)
Sinfonia in Do minore che rappresenta la conclusione di una lunga serie di lavori giovanili scritti tra il 1821 e il 1823 dal compositore tedesco

Questo è lo strepitoso inizio della nuova stagione che proseguirà con altre serate di grande musica da non perdere e con l’opera Madama Butterfly in un nuovo allestimento.

Il concerto di sabato 21 gennaio rientra nell’abbonamento (4 Sinfonici + Opera) alla stagione 2017, ancora acquistabile presso la biglietteria del Teatro al costo di 70 euro in platea, 50 euro in galleria e 40 euro il ridotto fino a 26 anni.

Segui le attività di Totem sul sito www.totemagenta.org, su Facebook e Twitter.
Per iscriverti alla nostra newsletter scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..
Teatro Lirico Magenta, via Cavallari, 2 – 02 97003255 – www.teatroliricomagenta.it

Biglietti: platea 18 euro; galleria 12 euro; ridotto 10 euro (under 26).
Orario biglietteria: martedì/giovedì 10-12; 17-19. sabato 10-12.
serata del concerto: un’ora prima dell’inizio spettacolo

Read more...