×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 54

Il Teatro Lirico ospita il quintetto Ludwig

Published in News TOTEM

Magenta 26 aprile – Il primo concerto da camera di questa stagione musicale, in calendario giovedì 30 aprile alle 21, avrà come protagonista il Quintetto Ludwing, giovane formazione d’archi nata in seno al Conservatorio di Milano e composta da due violini, Margherita Miramonti e Lucia Zanoni, una viola, Matteo Torresetti, un violoncello, Fabrizio Scilla, e un contrabbasso, Chiara Molent.

Il gruppo nasce nell’anno accademico 2013/14 quando il conservatorio meneghino indice una audizione per la selezione di un quintetto per la registrazione audio e video dei cinque concerti di Beethoven in collaborazione con la casa discografica Limen Music & Arts.

Gli strumentisti scelti, vincitori di numerosi premi nazionali e internazionali hanno formato, da allora, un quintetto stabile e si sono esibiti in manifestazioni per importanti società e in prestigiose sale da concerto.

Per la performance di giovedì 30 proporranno un programma giocato sul grande genio tedesco e, in particolare, due concerti per pianoforte e orchestra di grande bellezza che avranno come protagonisti al piano il giovanissimo Guido Orsi Coppin, di soli 13 anni, e il giovane e già affermato pianista Francesco Granata. Coppin e Granata sono stati scelti dopo una difficile audizione finalizzata a individuare i cinque pianisti che avrebbero registrato i cinque concerti di Beethoven per piano e quintetto d’archi su un DVD, sempre di Limen Music & Arts.

Read more...